6 modi per rendere il tuo sito più veloce 8





Il tempo di attesa per un sito web è uno dei fattori più importanti inerenti all’usabilità. La maggior parte degli utenti, tende a ignorare un sito se questo ci mette troppo tempo a visualizzarsi. Ecco 6 trucchi per rendere più veloce una pagina web

  1. Ottimizzare le immagini: Uilizzare sempre “Salva per il web” nei programmi di grafica, come photoshop, per ridurre le dimensioni. Se l’immagine è già presente, ottimizzarla con strumenti software. es, ottimizza le immagini online.
  2. Formato dell’immagine :Scegliere un formato per l’immagine adeguato: JPEG lo è per le fotografie (senza trasparenza); GIF per le immagini con pochi colori e per i loghi (supporta la trasparenza); PNG è una via dei mezzo tra i due (supporta la trasparenza e milioni di colori)
  3. Ottimizare i CSS : Pulire il codice css, rendendolo più chiaro, ottimizzarlo in base ai selettori, rimuovere i commenti. E’ possibile utilizzare CleanCSS per fare questo lavoro
  4. Inserire il carattere di slash alla fine di un link: Quando un utente carica un link della forma www.miosito.it/pagina il server cerca il tipo di file o di pagina associato all’indirizzo , ma se inseriamo il carattere di slash (/) alla fine del link indichiamo di caricare una pagina di directory, riducendo il tempo di attesa
  5. Inserire gli attributi Height e Width : Non dimenticare di inserire questi attributi nei tags. In questo modo si comunica al browser le dimensioni dell’immagine prima di caricarla in modo da riservargli un posto e velocizzare il processo di caricamento.
  6. Ridurre le richieste HTTP: Ogni volta che una pagina web carica un oggetto web (immagine, script, file css) effettua un carico di lavoro a lato server (una richiesta http). Ridurre il numero di queste richiesta aumenterà la velocità del nostro sito (es. combinare i file js e/o i file css).

[reference: dailyblogtips.com]

Seguimi su twitter : @ironico

8 thoughts on “6 modi per rendere il tuo sito più veloce

  1. Reply Pietro feb 25,2010 21:12

    Ciao Gennaro, da pochi mesi ho aperto un blog e mi sono avvicinato, alle varie tecniche di posizionamento e accessibilità.

    Tuttavia mi è poco chiaro l’utilizzo di CleanCSS.

    Ho inserito l’ URL del mio blog e sono apparsi alcuni messaggi d’errore e un lungo codice.

    Una volta ottenuti questi risultati come bisogna procedere per pulire i CSS; bisogna ricopiare il codice?

    In quale file eventualmente?

    Come piattaforma per il blog utilizzo wordpress 2.9.2

    Grazie mille!

    • Reply Gennaro Varriale feb 26,2010 10:08

      Il codice va copiato al posto del file css che hai inserito come url o direttamente nella textarea. Ti ricordo che le modifiche dipendono dai valori nelle opzioni a destra dell form.

  2. Reply cirio apr 11,2008 21:54

    ok, grazie del chiarimento;)

  3. Reply Gennaro Varriale mar 17,2008 17:40

    @cirio: si. I commenti sono inutili (per la macchina) e vengono ovviamente parsati dal browser. Eliminarli, serve a ridurre lo spazio del file e quel minimo di tempo per la loro eliminazione dal parser.(tutto fa brodo..;) )

  4. Reply cirio mar 17,2008 07:24

    mmm..good;) mi serviva un chiarimento xo… quindi i link dovrei impostarli tutti:

    http://lineguides.netsons.it/ <– così?

    Mi chiedevo, ma come contribuiscono al carico di lavoro i commenti nei css O_o?sei sicuro di questO?se si, mi potresti spiegare il xkè nel dettaglio?grazie

  5. Reply blogdolci ott 14,2007 11:06

    seguiro’ i toui preziosi consigli per il mio blog:
    http://blogdolci.com

    grazie

  6. Reply Miranda ott 12,2007 13:33

    non sapevo il trucchetto dello slash, grazie mille. :)

Leave a Reply

  

  

  

Per essere informato sui miei contenuti - Email: