Come effettuare il Jailbreak per iPad e iPhone 1





Grazie al Jailbreak, possiamo accedere a tutte le funzionalità del iPad/iPhone, eliminando i limiti imposti da Apple.
Per esempio per chi ha un iPhone è inutile acquistare il modello 3G, dato che è possibile installare un apps (myWi) sull’iphone trasformandolo in un piccolo router wiFi ..

Effettuare il Jaylbreak ,ora  è un operazione semplice.
I tre punti essenziali  (validi sia per iPad che per iPhone)   sono :
1. salvare l’ECID con AutoSHSH  (per assicurarci di tornare allo stato originale)
2. Effettuare il jailbreak con Spirit    (per sproteggere il dispositivo)
3. installare  AppsSync (per installare applicazioni ipa)

1. Salvare l’ECID con AutoSHSH

L’ECID è un codice univoco per ogni firmware del dispositivo ed è importante salvarlo per poter tornare alla versione originale e quindi riabilitare la granzia del prodotto.(altrimenti  impossibile da fare senza questo codice)
Il modo più veloce per salvarlo è tramite AutoSHSH per utenti windows e Umbrella per mac
Per windows basta eseguire l’apps , mettere l’iPad o/iPhone in recovery mode (ovvero tenere premuti per una decina di secondi il pulsante di accensione e il tasto home, finchè non appare l’immagine del cavetto apple ) , cliccare il pulsante  ed il codice verrà salvato sul pc e sul server di Saurik.

2 Effettuare il jailbreak con Spirit
Operazione semplicissima, basta scaricare il software dal sito  Spirit (Windows o Mac) eseguirlo e con un semplice click, il vostro dispositivo sarà jailbrekkato (in 3 secondi..)  e verrà installato una nuova applicazione Cydia, da dove poter prendere le applicazioni non accettate nello store Apple.

3. Installare Appsync

Se vogliamo installare facilmente le applicazioni (con estensione .ipa) ce si trovano facilmente su internet, in modo da trascinarle su iTunes e poi trasferirli sul iPad o iMac, dobbiamo installare AppSync.
Vi ricordo che è illegale utilizzare software non acquistato regolarmente,  io penso che i primi due punti sono corretti da effettuare, in quanto siamo i proprietari del dispositivo e mi sembra giusto sfruttarlo al meglio (bluetooth, sms avanzato,apps in background ) .
Comunque per farlo dobbiamo aprire l’apps Cydia che ha caricato Spirit nel punto 2 e aggiungere la seguente Repository (http://cydia.hackulo.us/ ) (per farlo cliccare manage->Sources poi Edit, infine Add ed inserire il link) poi andare nella  tab “search”ed installare  “AppSync for OS 3.2” per iPad  o “AppSync for OS 3.1” per iPhone

(testato personalmente con iphone con firmware 3.1.3 e iPad 3.2)
per maggiori informazioni o guide più dettagliate cercate su internet o video su youtube.

Seguimi su twitter : @ironico

One comment on “Come effettuare il Jailbreak per iPad e iPhone

  1. Reply Alice mag 19,2011 10:25

    sviluppo di applicazioni per iphone e ipad

Leave a Reply

  

  

  

Per essere informato sui miei contenuti - Email: